Regolamento Trofeo Sociale

Regolamento Trofeo Sociale Italiana Running

 

              Il Trofeo Sociale è riservato ai soli soci effettivi della Italiana Running e vuole premiare l’assiduità e la competitività di ogni atleta nella partecipazione alle gare incluse nel Calendario Sociale Annuale (gare individuate ed approvate dal Consiglio Direttivo).

              E’ costituito da due distinte classifiche suddivise per quantità (presenza) e qualità (merito tecnico-sportivo).

              Vi saranno inclusi tutti gli atleti che abbiano disputato almeno una gara tra quelle indicate nel calendario sociale dell’anno in corso; ad ogni gara è obbligatorio indossare un indumento sociale (canotta o maglia tecnica) pena l’estromissione dalla classifica della singola gara e conseguentemente la perdita dei punti ai quali si avrebbe avuto diritto nella gara stessa.

              Nella classifica di quantità per ogni gara portata a termine, ciascun atleta conseguirà 1 punto o eccezionalmente 2 punti (secondo quanto approvato in precedenza dal Consiglio Direttivo); la classifica finale sarà desunta sulla base delle somme dei singoli punteggi conseguiti.

              Nella classifica di qualità l’assegnazione dei punti si basa sulla classifica ufficiale della singola gara fornita dagli organizzatori (real time quando possibile, assoluta negli altri casi); da questa viene estrapolata la graduatoria dei soli iscritti alla Italiana Running giunti al traguardo.

              Le classifiche saranno successivamente normalizzate per sesso ed età in base ai più aggiornati coefficienti Road Event Age-grading factors pubblicati sul sito https://www.usatf.org.

              In base alla suddetta graduatoria sono assegnati 60 punti al primo classificato del gruppo, 59 al secondo, 58 al terzo, 57 al quarto e un punto in meno a scalare per ogni posizione seguente fino all’ultimo arrivato. Nel caso in cui più di 61 tesserati partecipino ad una gara, dal 61° classificato in poi sarà assegnato un punto.

              La classifica finale di qualità sarà desunta sulla base della somma dei migliori punteggi conseguiti su un numero massimo di gare pari a 10, tutti gli altri verranno scartati.

              Verranno premiati i primi 10 classificati di quantità e i primi 5 di qualità purché abbiano rinnovato l’iscrizione all’Associazione per l’anno successivo; il premio di qualità non è cumulabile con quello di quantità.

              I premi verranno consegnati in occasione della Festa Sociale di fine/inizio anno e la loro consistenza verrà definita nel corso dell’anno in corso, in genere buoni spesa e/o abbigliamento sportivo.

 

Approvato dal Consiglio Direttivo nella riunione del 13 ottobre 2020

 

 

 

 

.