a

Standard No Sidebar

                      Fabrizio Simonelli, all’ Italiana Running dal 2019, è corridore ed allenatore di atletica leggera.            Ha iniziato l’attività agonistica fin da piccolissimo, all’età di 4 anni accompagnato dal padre anch’egli corridore, ha corso la sua prima gara agonistica e da allora non si è più fermato.            Negli anni successivi, abbandonata l’attività di assoluto, ha iniziato a gareggiare tra gli amatori prima e tra i master poi, raccogliendo non poche soddisfazioni personali.            Ha conquistato vittorie e piazzamenti di rilievo nelle

              Giuliano Di Carlo è un veterano della corsa, un’istituzione del podismo laziale, sono pochi infatti i runners che ancora non lo conoscono. Frequenta da oltre 65 anni le strade delle più svariate competizioni della nostra regione, ma non si è accontentato, tante sono le sue partecipazioni a livello nazionale ed internazionale. E’ stato tra i fondatori del gruppo Atletica Casilina (poi Cassa Rurale di Roma e successivamente Banca di Credito Cooperativo) per poi trasferirsi alla Running Evolution e successivamente

. Test di valutazione Quante volte siamo stati valutati o abbiamo dovuto valutare nell'arco della nostra vita? Se ci riflettete bene, viviamo per essere valutati e valutare. In atletica leggera vale lo stesso discorso. Abbiamo sempre bisogno di valutare il nostro stato di forma, la nostra preparazione fisica. In questo articolo vi proporrò dei test di valutazione in modo che possiate verificare di volta in volta il vostro stato di forma. . Perché fare dei test? Abbiamo bisogno di fare dei test per valutare la nostra forma?Assolutamente si.Atleti assoluti,

Gran bella giornata di sole e di sport stamattina a Guidonia. Ci siamo ritrovati insieme a tanti runners che, approfittando della location (altimetria 0 m e assenza quasi totale di veicoli lungo il percorso) svolgevano in totale tranquillità i loro allenamenti individualmente o a piccoli gruppi. Prima sessione delle cinque previste dei nostri Allenamenti di Primavera per un test di tutto rispetto su una distanza breve ma pur sempre impegnativa. Tutto si è svolto nella massima tranquillità: dopo un breve riscaldamento si è

. Oggi fantastico allenamento "distanziati e protetti" al Parco degli Acquedotti di 10 km. Questa mattina eravamo un po’ preoccupati per il maltempo, ma a noi runners della Italiana Running non ci spaventano certo due gocce d’acqua. Ci siamo ritrovati alle 9 davanti al Parco e dopo qualche tentennamento siamo partiti convinti con Tanya in testa che ha portato il passo per i primi chilometri. Correre al fianco di reperti storici immersi nel verde del Parco con tanti amici non ha prezzo anche se