a

Left Sidebar

                      Fabrizio Simonelli, all’ Italiana Running dal 2019, è corridore ed allenatore di atletica leggera.            Ha iniziato l’attività agonistica fin da piccolissimo, all’età di 4 anni accompagnato dal padre anch’egli corridore, ha corso la sua prima gara agonistica e da allora non si è più fermato.            Negli anni successivi, abbandonata l’attività di assoluto, ha iniziato a gareggiare tra gli amatori prima e tra i master poi, raccogliendo non poche soddisfazioni personali.            Ha conquistato vittorie e piazzamenti di rilievo nelle

              Giuliano Di Carlo è un veterano della corsa, un’istituzione del podismo laziale, sono pochi infatti i runners che ancora non lo conoscono. Frequenta da oltre 65 anni le strade delle più svariate competizioni della nostra regione, ma non si è accontentato, tante sono le sue partecipazioni a livello nazionale ed internazionale. E’ stato tra i fondatori del gruppo Atletica Casilina (poi Cassa Rurale di Roma e successivamente Banca di Credito Cooperativo) per poi trasferirsi alla Running Evolution e successivamente

. E già, non è certamente un caso se questa manifestazione risulta ormai da anni la Mezza Maratona più partecipata d’Italia, i riconoscimenti che le vengono attribuiti dalla Federazione Internazionale di Atletica Leggera, la World Athletics, non sono nient’altro che il giusto epilogo per l’impeccabile organizzazione che da sempre la contraddistingue, sotto la guida del loro presidente Laura Duchi e con il coordinamento tecnico del grande Luciano Duchi, gli amici del GSBR (Gruppo Sportivo dei Bancari Romani) risultano tra i migliori

HAI APPENA FINITO LA TUA MEZZA MARATONA? ORA RIPOSATI Hai appena concluso la tua prima mezza maratona.Sei al settimo cielo perché sei andato forte, hai migliorato il tuo personal best.Sei triste perché nonostante i tanti sacrifici, qualcosa è andato storto. Qualsiasi cosa sia successa, nella tua testa di runner stai già pensando alla prossima avventura da affrontare.Rifare subito una mezza maratona per migliorare ancora, o addirittura provare a realizzare un sogno più grande?Perché non scegliere di correre “La regina delle corse”,

NON CE MARE O MONTAGNA CHE TENGA, IL RUNNER CORRE DA TUTTE LE PARTI Cari amici nella prima parte dell’articolo (link prima parte) abbiamo visto come correre in un posto di mare.In questa seconda parte concludiamo raccontando di come possiamo organizzare la nostra vacanza da runner in montagna. CORRERE IN MONTAGNASe avete scelto la montagna come meta per le nostre vacanze estive, complimenti avete fatto centro.Potrete correre ammirando la natura ed i paesaggi che solo la montagna vi potrà offrire.Se poi scegliamo

. Eh sì, è proprio il caso di dirlo: quindici giorni fa a conclusione dell’edizione autunnale della Maratona di Roma, avevo usato il termine sembra per testimoniare la possibile ripresa di tutto il movimento podistico laziale ma oggi posso affermare senza essere smentito, dopo 19 mesi dallo stop forzato conseguente all’epidemia pandemica che tanti cambiamenti ha generato alla nostra quotidianità, il definitivo ritorno alle gare come piace a noi, con tanta partecipazione, con tanta … voglia di correre. Stamattina abbiamo rivisto i