Racconti

. Domenica 25 aprile, Stadio Paolo Rosi, 72a edizione del ‘Trofeo Liberazione’, ancora una manifestazione in pista in attesa delle più partecipate gare su strada e ancora Italiana Running presente, rappresentanza in verità piuttosto contenuta per quantità ma certamente di rilievo per quanto riguarda la qualità. I nostri si sono misurati sulla distanza dei 3000 metri, lunghezza per specialisti della velocità, 7 giri e mezzo di pista; le loro gare si sono

. Giornata di sport ieri a Lanuvio in occasione della 1a edizione della “Middle & Long Distance Cup” organizzata dal Comitato Provinciale Roma Sud della FIDAL. Il programma prevedeva gare in pista per categorie giovanili, assoluti e master su varie lunghezze, con l’Italiana Running tornata alle gare dopo circa un anno e presente con una buona rappresentanza. Manifestazione ben organizzata nel pieno rispetto

. Oggi fantastico allenamento "distanziati e protetti" al Parco degli Acquedotti di 10 km. Questa mattina eravamo un po’ preoccupati per il maltempo, ma a noi runners della Italiana Running non ci spaventano certo due gocce d’acqua. Ci siamo ritrovati alle 9 davanti al Parco e dopo qualche tentennamento siamo partiti convinti con Tanya in testa che ha portato il passo per i primi chilometri. Correre al fianco di reperti storici immersi nel verde del Parco con tanti amici non ha prezzo anche se

         Bellissima giornata di sole stamattina a ponte Milvio, eravamo più di venticinque persone per l’allenamento già programmato domenica scorsa e rinviato a stamattina causa maltempo; oltre noi di Italiana Running erano presenti anche amici di altre Associazioni Sportive a noi vicine.          Come stabilito, abbiamo iniziato la nostra PRO SECCO RUN – SULLE RIVE DEL TEVERE alle 9:00 in punto: nel pieno rispetto delle norme vigenti anti COVID, mantenendo le distanze interpersonali stabilite, abbiamo iniziato a correre lungo la pista

              Giuliano Di Carlo è un veterano della corsa, un’istituzione del podismo laziale, sono pochi infatti i runners che ancora non lo conoscono. Frequenta da oltre 65 anni le strade delle più svariate competizioni della nostra regione, ma non si è accontentato, tante sono le sue partecipazioni a livello nazionale ed internazionale. E’ stato tra i fondatori del gruppo Atletica Casilina (poi Cassa Rurale di Roma e successivamente Banca di Credito Cooperativo) per poi trasferirsi alla Running Evolution e successivamente