Le nostre gare

. E già, non è certamente un caso se questa manifestazione risulta ormai da anni la Mezza Maratona più partecipata d’Italia, i riconoscimenti che le vengono attribuiti dalla Federazione Internazionale di Atletica Leggera, la World Athletics, non sono nient’altro che il giusto epilogo per l’impeccabile organizzazione che da sempre la contraddistingue, sotto la guida del loro presidente Laura Duchi e con il coordinamento tecnico del grande Luciano Duchi, gli amici del GSBR (Gruppo Sportivo dei Bancari Romani) risultano tra i migliori

. Eh sì, è proprio il caso di dirlo: quindici giorni fa a conclusione dell’edizione autunnale della Maratona di Roma, avevo usato il termine sembra per testimoniare la possibile ripresa di tutto il movimento podistico laziale ma oggi posso affermare senza essere smentito, dopo 19 mesi dallo stop forzato conseguente all’epidemia pandemica che tanti cambiamenti ha generato alla nostra quotidianità, il definitivo ritorno alle gare come piace a noi, con tanta partecipazione, con tanta … voglia di correre. Stamattina abbiamo rivisto i

. Domenica 19 settembre 2021 - ore 6:45 - via dei Fori Imperiali – Roma Finalmente si riparte … eh sì, fortunatamente con la Maratona di Roma che si è corsa ieri, “sembra” che l’attesa sia terminata: dopo le gare in pista, i trails, i percorsi in montagna e le pochissime corse su strada che si sono svolte da marzo dello scorso anno a ieri l’altro, il movimento strada ha ripreso il suo corso naturale.

. Altra giornata di sport stamattina a Tor Vergata, altro “Allenamento Italiano”, altro tentativo di socializzazione tra nero-verdi … effettivamente non eravamo molti all’appuntamento in via Guido Carli ma l’impegno nell’affrontare quello che sarà prossimamente il percorso della nostra gara, la “10 a Tor Vergata”, da parte di tutti i partecipanti, compreso l'amico Primo Micara che oggi ha condiviso con noi la prova, con un caldo così ‘asfissiante’ per il periodo, è stato notevole. Prima della partenza qualche saluto con alcuni amici

. Agosto, tempo di ferie, tempo di vacanze, ma anche voglia di gareggiare, di ritrovarsi con i compagni di squadra, voglia di riprendere la nostra abituale attività domenicale. Come ha scritto il nostro presidente in un post poco fa “… mi sembrava di essere tornato indietro di due anni …”, eh già, stamattina a Labico si è nuovamente respirata l’aria dei bei tempi dove più di 100 runners e fra loro 12 neroverdi, erano presenti alla partenza della 4a edizione del Trofeo

. Domenica 25 aprile, Stadio Paolo Rosi, 72a edizione del ‘Trofeo Liberazione’, ancora una manifestazione in pista in attesa delle più partecipate gare su strada e ancora Italiana Running presente, rappresentanza in verità piuttosto contenuta per quantità ma certamente di rilievo per quanto riguarda la qualità. I nostri si sono misurati sulla distanza dei 3000 metri, lunghezza per specialisti della velocità, 7 giri e mezzo di pista; le loro gare si sono

. Giornata di sport ieri a Lanuvio in occasione della 1a edizione della “Middle & Long Distance Cup” organizzata dal Comitato Provinciale Roma Sud della FIDAL. Il programma prevedeva gare in pista per categorie giovanili, assoluti e master su varie lunghezze, con l’Italiana Running tornata alle gare dopo circa un anno e presente con una buona rappresentanza. Manifestazione ben organizzata nel pieno rispetto

. Oggi fantastico allenamento "distanziati e protetti" al Parco degli Acquedotti di 10 km. Questa mattina eravamo un po’ preoccupati per il maltempo, ma a noi runners della Italiana Running non ci spaventano certo due gocce d’acqua. Ci siamo ritrovati alle 9 davanti al Parco e dopo qualche tentennamento siamo partiti convinti con Tanya in testa che ha portato il passo per i primi chilometri. Correre al fianco di reperti storici immersi nel verde del Parco con tanti amici non ha prezzo anche se

         Bellissima giornata di sole stamattina a ponte Milvio, eravamo più di venticinque persone per l’allenamento già programmato domenica scorsa e rinviato a stamattina causa maltempo; oltre noi di Italiana Running erano presenti anche amici di altre Associazioni Sportive a noi vicine.          Come stabilito, abbiamo iniziato la nostra PRO SECCO RUN – SULLE RIVE DEL TEVERE alle 9:00 in punto: nel pieno rispetto delle norme vigenti anti COVID, mantenendo le distanze interpersonali stabilite, abbiamo iniziato a correre lungo la pista